100.00%
  • raccolti €5.000,00
  • Obiettivo €5.000,00
  • Giorni mancanti TERMINATO

Descrizione del progetto

Nel 2015 inizia la collaborazione


Nel 2015 prende corpo l’idea di fornire l’assistenza sanitaria all’orfanato: attraverso il protocollo già esistente denominato «Worldwide Gaslini», che vede coinvolti l’Ospedale e alcuni Club Rotary genovesi e con l’ulteriore coinvolgimento dell’Università di Genova, è stato costruito un progetto che porterà l’assistenza sanitaria all’interno dell’orfanato con la possibilità di accesso alle cure garantita anche alla popolazione esterna.

Le fasi salienti:

  • Infrastrutturazione e fornitura di arredi, attrezzature e materiale per rendere accessibile il servizio assistenziale di base in loco
  • sostegno a distanza: fornire strumenti di base per fruire del servizio di telemedicina; prevedere attività di formazione per preparare operatori locali per interfacciarsi con gli operatori del Gaslini consultabili a distanza; attivare il progetto di teleconsulto e fruizione a distanza di assistenza
  • formazione infermieristica in loco: attraverso una partnership tra le università di Genova e della repubblica domenicana, declinata in particolare tra la scuola infermieristica pediatrica del Gaslini e le risorse formative locali
  • interventi sanitari: periodiche missioni mediche per sostenere specifiche linee di intervento legate a patologie particolari; su segnalazione dell’orfanato, valutare la fattibilità di trasferire e prendere in carico presso il Gaslini bambini affetti da patologie gravi non curabili il loco

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *